skip to Main Content
1-800-987-654 admin@totalwptheme.com
Torta Di Mandorle E Anacardi – Piatto Pronto

Torta di mandorle e anacardi

Per preparare la torta di mandorle e anacardi dobbiamo iniziare preparando la base della torta. Mettiamo in un mixer i biscotti secchi, i datteri, burro vegetale e malto, frulliamo tutto e stendiamo l’impasto in una teglia da forno a cerniera. Mettiamo in frigo a raffreddare e rapprendersi per 1 ora. Se volete utilizzare del burro vegetale fatto in casa potete seguire questa ricetta: http://www.cuoredirapa.it/preparare-il-burro-vegetale/torta di mandorle e anacardi - frullare i biscottitorta di mandorle e anacardi - base torta
Per la crema invece mettiamo nel mixer gli anacardi precedentemente tenuti a mollo in acqua per 5 ore, le mandorle pelate, il latte di cocco (usiamo solo la parte solida che si forma dopo aver tenuto il latte di cocco in frigo qualche giorno), il malto e i datteri. Frulliamo tutto insieme fino a quando non avremo una pasta compatta ma morbida da lavorare.torta di mandorle e anacardi - frullare anacardi e mandorletorta di mandorle e anacardi - pasta di mandorle e anacardi
Facciamo riposare la pasta di mandorle e ancardi per circa 30 minuti a temperatura ambiente in modo che si ammorbidisca e sia più facile da stendere. Subito dopo versiamo la pasta sulla base di biscotto e la stendiamo uniformemente su tutta la teglia.torta di mandorle e anacardi - stendere la crematorta di mandorle e anacardi - stendere la crema
Mettiamo la torta in frigo per almeno 6 ore in modo che raffreddandosi si rapprenda. Anche in questo modo non avremo mai una torta dura e compatta ma resterà sempre una pasta morbida con una base di biscotto più dura. A questo punto possiamo togliere la parte perimetrale della teglia e servire la torta fredda.torta di mandorle e anacardi - torta prontatorta di mandorle e anacardi - piatto pronto
Back To Top