skip to Main Content
1-800-987-654 admin@totalwptheme.com
Riso Cantonese

Riso cantonese

Iniziamo la preparazione del riso cantonese cuocendo il riso. Seguiamo la seguente ricetta utilizzando del riso basmati integrale:  http://www.cuoredirapa.it/cucinare-il-riso/. (N.B. per il riso basmati possiamo anche evitare di tenerlo in ammollo per qualche ora, ma sarà sufficiente una buona lavata e un ammollo di 20-30 minuti). Mettiamo il riso in una ciotola, versiamo un filo d’olio per non farlo attaccare e lasciamolo raffreddare intanto che prepariamo il resto della ricetta.riso cantonese - preparare il riso
Prepariamo una frittatina di ceci da utilizzare successivamente per condire il riso. Mettiamo in una ciotola la farina di ceci e la farina di grano integrale, aggiungiamo il latte di soia e 3 cucchiaini di olio e mescoliamo bene con una frusta. Saliamo e aggiungiamo delle spezie per dare più gusto alla frittata, io ho utilizzato curcuma, pepe e curry. Il risultato finale sarà una pastella piuttosto liquida e cremosa.riso cantonese - unire la farinariso cantonese - pastella
Scaldiamo bene una padella antiaderente con un filo d’olio e versiamoci un mestolo di pastella. Quando la pastella inizierà a cuocere basterà una spatola per staccarla dal fondo e girarla per cuocerla dall’altro lato. Facciamo cuocere bene le frittatine da entrambi i lati.riso cantonese - cuocere la frittatariso cantonese - cuocere la frittata
Tagliamo a pezzettini i wurstel di soia e il tofu affumicato. Una volta raffreddata un po tagliamo a pezzettini anche la frittatina.riso cantonese - wurstel a pezziriso cantonese - tagliare la frittata
Procediamo con la cottura dei vari ingredienti tagliando a fettine sottili la cipolla e a pezzi piccoli le carote. Facciamole saltare in padella con dell’olio fino a doratura.riso cantonese - saltare carote e cipolle
Aggiungiamo gli ingredienti poco alla volta, iniziamo aggiungendo wurstel e tofu. Facciamo saltare qualche minuto per dorarli.riso cantonese - aggiungere wurstel e tofu
In seguito aggiungiamo la frittata tagliata a pezzi, mescoliamo bene e amalgamiamo i sapori.riso cantonese - aggiungere la frittata
Infine versiamo i piselli già cotti e facciamo insaporire tutto insieme.riso cantonese - aggiungere i piselli
Una volta uniti insieme tutti gli ingredienti versiamo il riso in padella e facciamolo saltare mescolandolo con il resto degli ingredienti. Saranno sufficienti pochi minuti fino a quando il riso non sarà di nuovo caldo e si sarà legato agli altri sapori.riso cantonese - aggiungere il riso
Una volta pronto impiattiamo e serviamo caldo.riso cantonese
Back To Top